Lussuosa Collaborazione: Palmer Johnson Bugatti Niniette 66

Perfetto incontro fra due mondi apparentemente lontani, da una parte il mondo delle Supercar dall’altra quello degli Yacht, perfettamente uniti dalla passione per l’esclusività e per il lusso, passione che da origine ad un risultato a dir poco stupefacente: il Palmer Johnson Bugatti Niniette 66.
Questo bellissimo Cruiser di 20 metri, nasce dalla collaborazione di due prestigiosissimi marchi, ognuno dei quali occupa una posizione al top nei rispettivi settori, entrambi ricercatori di soluzioni all’avanguardia perfettamente sposate con materiali pregiati e ricercati e portatori di una storia degna di nota.

Storia che con Niniette si apre su un nuovo ed interessantissimo capitolo, in grado di rivoluzionare il mondo delle Cruiser di lusso con elementi e forme estrapolate direttamente dal mondo delle supercar, come le particolarissime linee della fiancata che riprendono il rivoluzionario design della Chiron, le quali in perfetta armonia fra loro si completano affilandosi verso una prua dall’inclinazione retroversa.

La perfetta unione di questi due mondi è espressa inoltre dalla scelta dei materiali, come la fibra di carbonio che compone l’intera imbarcazione e che accuratamente viene abbinata a pregiata pelle e ad un esclusivo rovere nella ricercata tonalità di blu che richiama appieno i valori di casa Bugatti.

Bugatti Niniette si presenta con un magnifico pozzetto in grado di ospitare una Jacuzzi convertibile in prendisole, uno “Champagne Bar” ed un innovativo “Fire Pit”, esclusiva sede in grado di ospitare un caldo fuoco per riscaldare le lussuose serate a bordo di questa magnifica imbarcazione.
Competano il quadro sedili sportivi ispirati al mondo dell’automotive ed un volante strettamente familiare a quello della Chiron, che con classe ed eleganza anticipa l’avanzatissima plancia di comando.

Sotto coperta esclusività e materiali pregiati la fanno da padrone, con interni arrotondati che armoniosamente confluiscono verso l’esclusivo emblema di Bugatti a ferro di cavallo, con una perfetta coniugazione fra pelle bianca, marmo e carbonio in tinta con l’intera imbarcazione, il tutto completato dal pregiato legno che compone la pavimentazione.

Questo meraviglioso superyacht è spinto da una coppia di motori MAN V-8 da 1000 cavalli abbinati a due propulsori Marine Jet, che consentono all’ intera imbarcazione di raggiungere una velocità massima di ben 44 nodi.
Palmer Johnson Bugatti Niniette 66 sarà prodotto in sole 66 unità, ciascuna delle quali avrà un prezzo di 2.2 milioni di euro.

Recent Posts

Recent Comments

Archives

Categories

Meta

Archives

riccardocarmagnola Written by:

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *